Concorso Fotografico Nutrimenti

Il Comune di Loculi e l’Archivio Fotografico Popolare organizzano il concorso fotografico dal titolo “Nutrimenti”.
Il concorso si propone di selezionare immagini fotografiche sul concetto di “nutrire” – inteso nel senso più ampio di “apportare sostanze fondamentali al mantenimento di un organismo” – e sui temi della filiera dell’alimento, cioè del percorso che dalla terra lo porta al nostro corpo,  dell’agricoltura e dell’allevamento in piccola scala.
Con questo concorso i partecipanti potranno proporre il loro sguardo sulle nostre comunità in relazione ai temi della produzione dei cibi, della sostenibilità, della distribuzione, della qualità, al fine di ricercare un nuovo stile di vita volto a valorizzare la valenza sociale e culturale del cibo. Perché anche il cibo, nella sua funzione antropologica, culturale e sociale, contribuisce a creare la nostra identità.

ESITO FINALE DEL CONCORSO

Premettendo la grande soddisfazione per la partecipazione e la qualità delle immagini pervenute, la giuria composta da Donatello Tore (fotografo professionista), Franca Mele (bibliotecaria) e Gigi Murru (Archivio Fotografico Popolare) ha emesso il seguente verdetto con le relative motivazioni:

Primo posto ex aequo: Vera Turnu con la fotografia “In attesa”; Sandro Fadda con la fotografia “Cochende e carasande”. Entrambe le immagini colgono in pieno il senso del concorso e il tema “Nutrimenti”, rappresentando degli scorci di realtà domestici e agropastorali, tradizionali e attuali allo stesso tempo e riuscendo tecnicamente e esteticamente a concentrare una storia all’interno del fotogramma. Le fotografie selezionate sono l’emblema di due modi ben distinti di fotografare: per lo scatto di Vera Turnu è stata premiata la velocità dello sguardo tipica di un certo reportage, mentre all’immagine di Sandro Fadda è stato riconosciuto un uso della luce e una composizione interna molto scenografici.

Secondo posto: Giovanni Francesco Loche: con la fotografia “Vendemmia a Gudunie”. Si è premiato l’intento di voler partecipare con un ritratto a un concorso dove, dato il tema, non era semplice poterlo inserire. Conveniamo all’unanimità sul fatto che il soggetto sia assolutamente iconografico, una fotografia che ci fa riflettere e che fonde in un tuttuno i concetti di memoria personale e memoria collettiva.

Terzo posto: Maria Palmeria Zedda con la fotografia “L’unione fa la forza”. Lo scatto è frutto di un intelligente lavoro che, partendo da altre due fotografie scattate a un’ape e al grano, arriva ai nostri occhi concentrato in un’immagine ben composta e dai toni delicati.

Tutti i partecipanti al concorso hanno colto l’essenza del tema proposto, ognuno rappresentandolo e interpretandolo secondo una propria personale visione.

Tutte le fotografie in gara saranno esposte nei giorni Sabato 27/06 e Domenica 28/06 dalle ore 11:00 presso Sa Domo de sas Artes e de sos Mestieris di Loculi, all’interno del circuito “Primavera in Baronia”. Le premiazioni si terranno presso la stessa struttura Sabato 27 alle ore 18:00.

 

Vera Turnu, In attesa
Vera Turnu, In attesa
Sandro Fadda, Cochende e carasande
Sandro Fadda, Cochende e carasande
Guiovanni Francesco Loche, Vendemmia a Gudunie
Giovanni Francesco Loche, Vendemmia a Gudunie
Maria Palmeria Zedda, L'unione fa la forza
Maria Palmeria Zedda, L’unione fa la forza